Macelleria Bausani Fiorenzo Monte argentario  
  Notizie     
 

Visitatori
Visitatori Correnti : 9
Membri : 0

Per visualizzare la lista degli utenti collegati alla community, devi essere un utente registrato.
Iscriviti

Iscritti
 Utenti: 11
Ultimo iscritto : INTERPRYSA
Lista iscritti


Log in
Login
Password
Memorizza i tuoi dati:

Eventi
<
Agosto
>
L M M G V S D
-- -- 01 02 03 04 05
06 07 08 09 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 -- --

Questa settimana

 
FORMAGGI
FORMAGGI

Torna indietro


PARMIGIANO REGGIANO DELLE VACCHE ROSSE
Inserito il 08 dicembre 2005 alle 19:38:00 da fiorenzo. IT - FORMAGGI















PARMIGIANO REGGIANO DELLE VACCHE ROSSE

Sono le vacche Rosse che hanno dato i natali al Parmigiano-Reggiano ma, nel dopoguerra, la meccanizzazione e l’introduzione di razze da latte più produttive in termini quantitativi rischiarono di causarne l'estinzione,
Alcuni piccoli allevatori sono presenti sulla montagna reggiana. Il latte è di ottima qualità: è più ricco di proteine, in particolare di caseina, ma anche di calcio e fosforo, coagula più rapidamente, la cagliata è più consistente ed elastica, si rassoda prima, il siero è più limpido e la panna affiora meglio. La resa in formaggio è superiore alla resa del latte delle Frisone. Il Parmigiano delle vacche Rosse è straordinario

E' disponibile anche il burro prodotto con latte di vacca reggiana




TORNA INDIETRO





Commenti : 1 | Letto : 5988 | Dettagli... (1 parole)

CASEIFICIO "RISERVO" DI SAN QUIRICO DI SORANO
Inserito il 04 dicembre 2005 alle 18:57:00 da fiorenzo. IT - FORMAGGI















Commenti : 1 | Letto : 4122 | Dettagli... (1 parole)

TESTUN
Inserito il 04 dicembre 2005 alle 18:41:00 da fiorenzo. IT - FORMAGGI

"Il testun che in dialetto significa ""testone"" era quasi del tutto scomparso. Il latte crudo vaccino è coagulato a 37° gradi, la cagliata viene rotta come una nocciola e fatta riposare nel siero per circa un'ora, quindi viene raccolta, messa negli appositi stampi e pressata. Al termine della pressatura le forme vengono salate a secco, con sale marino, e subito messe in cantina per un tempo che va da 2 a 12 mesi. La crosta è molto sottile, di color bianco tendente al marrone; la pasta è compatta con un colore paglierino o bianco - bruno.
"

Commenti : 1 | Letto : 5711 | Dettagli... (1 parole)

PECORINO A LATTE CRUDO DI OSILO
Inserito il 24 novembre 2004 alle 15:47:00 da fiorenzo. IT - FORMAGGI

"PECORINO A LATTE CRUDO DI OSILO di Roberto Chessa
""PRODUZIONE LIMITATISSIMA""

PRESIDIO SLOW FOOD


























E' un po' più piccolo dei classici pecorini sardi (più stretto di diametro e più alto di scalzo). La crosta è sottile e di colore giallo paglierino, come la pasta. Caratteristica fondamentale della lavorazione, dopo la rottura della cagliata in grani minuti, è la lunga pressatura della massa (a volte con líaiuto di rudimentali presse meccaniche). La pasta è morbida, grassa, untuosa e possiede una grande intensità all'olfatto e un sapore particolarmente aromatico. Vedi dettagli)"

Commenti : 1 | Letto : 5309 | Dettagli... (237 parole)

Vecchie notizie
«Indietro
08 dicembre 2005
Archivio Notizie  

 
 © D.S. 
Contattami
Realizzato con ASP-Nuke 2.0.6 derivato da ASP-Nuke v1.2
Questa pagina è stata eseguita in 0,1074219secondi.
Versione stampabile Versione stampabile